Blog

Notte della Taranta 2019

04.08.2019

Tutto sulla 22esima edizione del Festival di musica popolare più grande d’Europa
 
La ventiduesima edizione del Festival della Notte della Taranta, terminerà il 24 agosto con il concertone finale a Melpignano. Il festival, diretto da Luigi Chiriatti, vede come protagonista la cultura popolare d’Italia e ha come obiettivo quello di voler promuovere e riattivare la rete tra i differenti territori rispettando identità culturali e sostenibilità ambientale.
 
Alla base dell’intero evento della Notte della Taranta, una struttura narrativa pronta a raccontare il passato prefigurando il futuro con linguaggi nuovi e differenti per ampliare gli orizzonti culturali. Non solo turismo e musica, ma esaltazione di valori e certezze pronti a tessere strategie e collaborazioni tra culture popolari.
 
Nato nel 1998 è il più grande festival di musica popolare d’Italia e come ogni anno è pronto ad accogliere circa 100.00 spettatori impazienti di divertirsi danzando al suono dei tamburelli tipici salentini. Protagonisti di questa edizione della Notte tarantolata, rockstar e artisti di generi musicali differenti che si alterneranno sul palco di Melpignano.
La musica salentina infatti si fonde con nuovi e differenti linguaggi musicali come la world music, il rock e il jazz per raggiungere anche la musica sinfonica. Ludovico Einaudi, Goran Bregovic, Stewart Copeland, Andrea Mirò, sono solo alcuni dei nomi dei principali maestri coinvolti nelle edizioni precedenti.
 
La notte del 24 agosto, trasmessa in diretta a partire dalle ore 22.30 su Rai2 e RaiRadio2, sarà diretta dal maestro concertatore Fabio Mastrangelo, accompagnato da L’Orchestra Popolare. Ospiti d’eccezione della magica serata Elisa con il rapper Guè Pequeno. I danzatori tradizionali e ballerini invece saranno coreografati da Davide Bombana. La t-shirt ufficiale firmata dallo stilista Cruciani.
 
Ma come raggiungere il palco pronto ad accogliere tamburelli e artisti? Per l’occasione sono state disposte due aree parcheggio nella zona industriale di Melpignano, una a nord e una a sud e qui si può facilmente prenotare un posto auto. Anche bus e treni incrementeranno corse e collegamenti con le principali stazioni locali.
 
Per scoprire il programma della Notte della Taranta si può visitare il sito ufficiale, mentre per scoprire ed esplorare le incantevoli bellezze vicine alla città di Melpignano non perdere i nostri tour guidati nel bellissimo Salento.  
 
Hashtag ufficiali: #taranta22 #RigeneriAMOlaNatura #WeAreinPuglia